Il sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti per rendere migliore la navigazione. Per avere maggiori informazioni su tutti i cookie utilizzati, su come disabilitarli o negare il consenso all’utilizzo leggi l’informativa (link to provacy). Proseguendo nella navigazione presti il consenso all’uso di tutti i cookie. Informativa Cookie policy

OK

Scegli il Listino:

Opere Edili:

Listino Secondo Semestre 2021


70 Opere da verniciatore e di rifinitura superfici

70.20 Lavori ed opere compiute

Prezzi medi indicativi per fornitura di opere compiute calcolati per unità immobiliari di nuova costruzione con tipologia costruttiva tradizionale per immobili da 1.000 a 5.000 m³. Nel calcolo dei prezzi si è tenuto conto di quanto indicato nelle AVVERTENZE GENERALI del presente Listino.

I prezzi si intendono:
1. riferiti a lavori eseguiti a regola d'arte, in cantieri od impianti nuovi di media entità, come indicato in premessa;
2. riferiti a lavori eseguiti in un'unica tinta su ciascun manufatto od ambiente, escludendo: filettature, campiture e profilature fra colori e materiali diversi, che saranno compensati a parte.

I prezzi sono comprensivi:
1. dell'utilizzo di materiali di ottima qualità necessari al compimento dell'opera;
2. di retribuzione contrattuale ed oneri di legge gravanti sulla manodopera e di spese generali ed utili;
3. dell'onere relativo all'utilizzo di trabattelli e/o scale eventualmente occorrenti per eseguire lavori in locali interni, per altezze fino a 4 m dal piano di appoggio;
4. dei costi per lo smaltimento dei 'rifiuti' generati dalle lavorazioni, se assimilabili ai rifiuti urbani.

I prezzi non sono comprensivi:
1. dell'onere relativo all'Imposta sul Valore Aggiunto (IVA);
2. dei costi per lo smaltimento dei 'rifiuti' generati dalle lavorazioni, se assimilabili a rifiuto speciale in base al D. Lgs. 5 febbraio 1977 n. 22;
3. dell'onere relativo all'esecuzione di opere su superfici o in ambienti disagiati per condizione, ubicazione o conformazione. In tale caso dovrà essere applicato un adeguato sovrapprezzo (da concordarsi tra le parti) che consideri la particolarità del caso specifico;
4. dell'onere relativo al riscaldamento dell'ambiente se necessario per la buona riuscita del lavori;
5. dell'onere per il nolo di trabattelli e/o ponteggi da impiegarsi per lavori interni da eseguirsi oltre i 4 m dal piano di appoggio;
6. dell'onere, da computarsi a consuntivo in economia, per interventi di ripristino parziale e/o di ritoccatura eseguiti in conseguenza del danneggiamento per cause non imputabili all'esecutore;
7. dell'aiuto, da computarsi a consuntivo in economia, necessario per muovere quei manufatti che, per ingombro o peso, non possano essere spostati da un singolo operaio;
8. degli oneri, da computarsi in economia, relativi alla protezione di arredi, manufatti od impianti fissi (es: mobili, gradini, coprifili di serramenti, di porte e di finestre, zoccolini battiscopa, pavimenti, etc.);
9. degli oneri, da computarsi in economia, per copertura/nastratura protettiva di apparecchi, ferramenta e simili;
10. degli oneri, da computarsi in economia, per smontaggio e rimontaggio di guarnizioni in gomma e/o ferramenta di porte, finestre e persiane;
11. degli oneri, da computarsi in economia, per smontaggio e rimontaggio di placche per interruttori;
12. degli oneri, da computarsi in economia, per rimozione, trasporto al luogo di lavorazione e rimontaggio di: porte, termosifoni, serramenti, persiane etc.

Tali oneri verranno valutati separatamente ed in aggiunta alle lavorazioni da eseguire.
Qualora le opere fossero eseguite con due o più delle particolarità sopraesposte, verranno valutate sommandone i singoli aumenti percentuali che verranno praticati sul prezzo di base.

Oneri a carico del committente:
La committenza deve predisporre locali adatti allo stoccaggio dei materiali in cantiere ed assumerne la responsabilità di custodia. Rimane a carico del committente qualsiasi onere legato al materiale la cui fornitura non è dell'impresa, ma a questa fornito per la messa in opera (es. il trasporto a piè d'opera, i rischi connessi alla manipolazione del materiale).
La committenza, così come imposto dalle leggi vigenti (in particolare dal D. Lgs. 81/08), deve fornire informazioni, documentazioni e mezzi per la sicurezza in cantiere, in modo da permettere all'impresa esecutrice di adeguare o integrare gli adempimenti previsti ed operare in sicurezza.

Scarica il capitolo:  html download html     pdf download pdf     xls download xls

  70.20.10.10
 
  Unita di misura Euro  
10 Maggiorazione prezzi: sulle sotto elencate quotazioni saranno applicati i seguenti sovrapprezzi, a compenso di maggiori costi di materiali o minor resa di mano d'opera:      
10.10 - per impiego di tinte forti % 25 aggiungere a computo metrico
10.20 - per impiego di ogni colore o materiale in più oltre al primo, su singolo manufatto o ambiente % 15 aggiungere a computo metrico
10.30 - per lavori interni eseguiti da oltre 4 m di altezza dal piano d'appoggio (esclusi oneri per ponteggi) % 25 aggiungere a computo metrico
10.40 - per lavori esterni su ponteggi fissi continui (esclusi oneri per ponteggi) % 15 aggiungere a computo metrico
10.50 - per lavori esterni da eseguire con uso di cinture di sicurezza % 60 aggiungere a computo metrico
10.60 - per lavori di riordino da eseguirsi in manutenzione di edifici o impianti di media entità per la particolare idoneità delle maestranze richieste e per le condizioni particolari di esecuzione e di assistenza % 10 aggiungere a computo metrico